Matera- Arrestata coppia: coltivava marijuana

Scritto da Redazione

IN EVIDENZA

c_800_533_15658734_00_images_polizia-di-stato-1170x780.jpg

A Matera è stata arrestata una coppia, lui materano, lei rumena, con l’accusa di coltivazione illecita di marijuana. I due, rispettivamente di 41 e 31 anni, entrambi con precedenti penali, sono stati presi di mira dagli investigatori, insospettiti dai loro movimenti. Grazie alle indagini è stato possibile scoprire un campo recintato e chiuso con catena e lucchetto, dove vi erano 143 piante di marijuana, di altezza variabile tra i 60 e i 100 cm, quasi pronte per essere utilizzate. Gli investigatori hanno aspettato che l’uomo entrasse nel campo sospetto, mentre era i procinto di prelevare alcune piantine, per poi intervenire. A quel punto l’uomo, colto in flagranza di reato, ha tentato la fuga, ma è stato raggiunto e bloccato, insieme alla sua compagna. Le piantine, dal peso di circa 5 chili, sono state prontamente sequestrate e adesso si attendono i risultati delle analisi sul principio attivo in esse contenuto. Secondo le prime stime, la coppia avrebbe potuto ricavare circa 2.300 dosi dalle piantine di quel campo, che non risulta essere di proprietà della coppia. Sono attualmente in corso indagini per far luce sulla vicenda.