La Giunta della Basilicata approva delibere per potenziare la rete ferroviaria e promuovere lo sport

Scritto da Redazione

IN EVIDENZA

roberto cifarelli.PNG

L’ufficio stampa della Giunta lucana ha reso noto l’approvazione di due delibere in tema di trasporti e sport. La più corposa riguarda il miglioramento della mobilità regionale tramite l’ammissione a finanziamento di interventi per 12,5 mln di euro sull’Asse 6 “Sistemi di trasporto ed infrastrutture di rete” del Po Fesr Basilicata 2014-2020, grazie ai quali la rete ferroviaria locale sarà potenziata e il materiale rotabile migliorato per offrire un servizio più affidabile e con tempi di percorrenza minori. Nel comunicato è specificato che "tra gli interventi si segnala, in particolare, il raddoppio selettivo di Venusio finalizzato ad incrementare la capacità della linea Matera - Altamura - Bari e la sua velocizzazione per un costo di 5,9 milioni di euro". Ammontano a quasi 3,5 mln, invece, le risorse finanziarie che la Regione Basilicata "mette in campo per il sostegno alle attività e alle società sportive". La Giunta regionale ha approvato “il Piano regionale per lo sviluppo dello sport 2016, ora all’attenzione della Commissione Consiliare permanente che dovrà esprimere il proprio parere di competenza. "Con la consapevolezza che l'attività sportiva comporta vantaggi diffusi - ha evidenziato l'assessore regionale alle Attività produttive, Roberto Cifarelli - abbiamo inteso realizzare una programmazione che valorizzi e sostenga il mondo dello sport in Basilicata, rafforzando l'azione e garantendo il concorso finanziario verso interventi di qualità che comportino, a vari livelli, l'impegno del complesso sistema sportivo regionale".